Duel

Un normale automobilista dal cognome simbolico, David Mann (Dennis Weaver), è oggetto della spietata caccia di un misterioso camionista, che non si vede mai, lungo le assolate e solitarie strade del deserto americano.
Uno dei rari film televisivi di valore assoluto, ha contribuito al lancio definitivo dell'allora ventiquattrenne Steven Spielberg, ma è chiaramente, per tematica e umore, una creatura dello sceneggiatore Richard Matheson che, in un nuovo diabolico teorema, ancora una volta studia le reazioni di un uomo comune di fronte all'imprevisto: la lucida e drammatica rappresentazione dell'evoluzione psicologica di un qualsiasi mr. Smith, con i suoi normali e banali problemi familiari, nel corso di un'assurda lotta, isolato dal resto della comunità, contro un metaforico camion omicida.
Riuscito ritratto di tipica paranoia mathesoniana, il film è anche una sfida vinta contro l'apparente impossibilità di basare un lungometraggio su uno spunto tanto originale quanto esile. Anche in questo sta la grandezza di Spielberg, che si dimostra abilissimo nel visualizzare una suspense solare e all'aria aperta, ma implacabile

Regia: Steven Spielberg. 
Attori: Dennis Weaver, Lou Frizzel, Jacqueline Scott, Eddie FirestoneFantastico.
Durata: 90 min. 
USA: 1971. 

Video

Films